Blog

Arriva Whale, l’app firmata Facebook pensata per i piu’ giovani

Arriva Whale, l’app di casa Facebook per i giovanissimi. Segnerà il rilancio di Facebook o sarà l’ennesimo flop del social di Menlo Park?

“Non è un app per giovani”: questo sarebbe probabilmente il titolo di un film riguardo Facebook se fosse girato dai fratelli Coen.

Facebook continua infatti a perdere il pubblico più prezioso, ossia quello dei teenager, a favore di un audience più avanti con l’età.

E come a suo tempo Facebook è riuscito a “rubare” i giovanissimi a MySpace, adesso Zuckerberg ha paura che le nuove app più fresche facciano la stessa cosa con lui. Come tra l’altro sta accadendo.

E sono state proprio queste – dovute – preoccupazioni che hanno portato allo sviluppo di Whale, un app di casa Facebook pensata proprio per i più giovani, che è adesso disponibile in Canada.

Lo scopo di Whale è semplice: creare meme. Nient’altro.

No distractions, no hidden subscription pricing. Use your own images or choose from our stock photo library and get creative with text, tools, effects, and more right inside the app.

Con Whale è sufficiente scegliere un’immagine e poi aggiungere testi, emoji e filtri per trasformarla in un meme, salvarla e condividerla sui social direttamente attraverso l’app.

Sarà il nuovo rilancio di Facebook per attirare il pubblico più giovane o sarà l’ennesimo flop del social di Menlo Park?

Fonte: Marketers

Google e Ascension: il Nightingale Project
Ecco come usare le app di Google per chi ha una disabilita'
× WhatsApp Available from 09:00 to 23:00