Le emoji stanno sostituendo le parole sui social network?

Del resto serve solo un po’ di immaginazione per creare parole ibride da infilare in messaggio. Negli Stati Uniti di recente ci sono riusciti persino con impeachment, come ha raccontato The Atlantic, sostituendo l’emoji di una pesca alle lettere p-e-a-c-h. Twitter e i forum di Reddit traboccano di altri esempi, quasi sempre di messaggi da inviare ad “altre 10 persone altrimenti…”. E anche nei gruppi Telegram e Whatsapp ne circolano un po’, non esenti da volgarità.

Come sara’ il futuro dei social network?

Sono passati tre anni da quando Facebook, per la prima volta, si accorse che i suoi utenti stavano condividendo sempre meno contenuti personali (opinioni, fotografie, ricordi). Le analisi condotte dal social network individuarono la causa in un fenomeno che da allora è noto come collasso dei contesti. Di che si tratta?

Le prime volte di internet

Quali sono stati il primo libro venduto su Amazon e il primo oggetto messo all’asta su eBay? E la prima foto pubblicata sul web e il primo brano musicale scaricato dalla rete? In questa gallery le “prime volte” di internet.