Blog

Mozilla lancia un sito per creare video e contenuti in realta’ virtuale

La piattaforma Reach consente di realizzare in modo semplice applicazioni di virtual reality, che si possono fruire anche a schermo, senza un visore. La realtà virtuale (Virtual Reality o VR) è forse una delle tecnologie del futuro ma per molti utenti è ancora difficile accedervi.
Un progetto su internet punta a renderla a portata di tutti. Reach è una piattaforma di realtà virtuale in grado di rendere disponibile per chiunque l’esperienza immersiva. Creata da Emblematic Group in collaborazione con Mozilla, è entrata da poco in beta test (www.reach.love).

L’obiettivo è accelerare e semplificare la creazione di contenuti in realtà virtuale, che oggi richiedono conoscenze ingegneristiche e di codifica complessa. La piattaforma utilizza quella che viene chiamata cattura volumetrica, ossia un processo che crea modelli tridimensionali partendo dalle immagini di una serie di telecamere.

La piattaforma Reach permette di creare progetti per scopi educativi, ricreativi e informativi, in quanto è possibile realizzare in pochi minuti, grazie alla cattura volumetrica, un contenuto nel quale l’utente può immergersi.

Reach utilizza la piattaforma WebVr di Mozilla per consentire di condividere il contenuto in realtà virtuale direttamente nel browser I video in vr realizzati potranno essere visualizzati a schermo anche senza l’utilizzo di un visore apposito, che, ad ogni modo, garantirà una maggior gamma di movimenti all’interno dello spazio virtuale.

Mozilla ha crato un browser dedicato alla navigazione in realtà virtuale, Firefox Reality, attualmente disponibile per i visori Viveport, Oculus Go e Google Daydream.

Fonte: Wired Italia

L’Italia che sapeva sognare: siamo noi gli inventori del primo PC
Google Marketing Live 2019
× WhatsApp Available from 09:00 to 23:00