Blog

Quali sono i social network che usiamo di piu’?

Youtube è la piattaforma più amata dagli italiani, ma si trascorre più tempo su Facebook e Instagram. Cresce a dismisura Tiktok.

È YouTube il social network più frequentato dagli italiani nel 2019, riconfermandosi nuovamente un gradino avanti rispetto a Facebook. Che però vince quando si conta il tempo trascorso online. In fatto di permanenza, il social network fondato da Mark Zuckerberg è la piattaforma su cui gli italiani amano trascorrere più tempo.

Numero di ingressi

Secondo i dati raccolti da Audiweb-Nielsen, l’ente che monitora l’audience su internet in Italia, e rielaborati dall’esperto di digital marketing Vincenzo Cosenza, sono stati oltre 36,1 milioni gli italiani che si sono collegati a YouTube nel 2019 mentre a Facebook ha fatto registrare 35,9 milioni di accessi.

L’anno scorso entrambi i social network hanno incrementato il numero di visite del 2,7% rispetto al 2018. In terza posizione ritroviamo nuovamente Instagram che l’anno scorso ha coinvolto poco più di 27 milioni di utenti, incrementando del 15,6% il dato rispetto all’anno precedente.

Medaglia di legno per LinkedIn, che fa registrare un pubblico pari a 18,7 milioni. Seguono Pinterest, con 16,6 milioni di utenti, e Twitter, che ne registra 10,2 milioni.

TikTok, pur classificandosi in settima posizione, è il social network che ha fatto registrare la crescita più alti. In pochi mesi è salito a 3,6 milioni di utenti, con un aumento del 388%. Il dato in realtà potrebbe essere ancora più alto. Infatti la ricerca di Audiweb sui dispositivi mobili include solamente gli utenti compresi tra i 18 e i 74 anni. Il che taglia fuori tutta la fascia degli adolescenti, i più assidui frequentatori della app cinese.

Il fanalino di coda è Tumblr. Anche in Italia paga lo scotto di aver eliminato radicalmente ogni forma di pornografia, tanto che in soli dodici mesi ha registrato un calo del 23,5% di utenti, scendendo a quota 2 milioni.

Il tempo online

Nel 2019 gli italiani hanno trascorso una media di 16 ore e 24 minuti mensili a testa su Facebook . Medaglia d’argento per Instagram con 7 ore al mese, mentre il bronzo va a YouTube con 6 ore.

In netta crescita il tempo mensile trascorso su Twitter, pari a 3 ore e 48 minuti, e TikTok, su cui gli utenti hanno trascorso una media di 2 ore e 45 minuti. Su LinkedIn invece, in media si trascorrono 37 minuti al mese.

Fonte: Wired

C'e' un motivo se la scopa sta in equilibrio da sola (e non succede ogni 3.500 anni)
Google Earth non e' piu' un'esclusiva di Chrome
× WhatsApp Available from 09:00 to 23:00